BURASCA – RIMINI

Le novità Zadi   •   18 Maggio 2016

Una presentazione in grande stile, andata in scena al Teatro Galli di Rimini, davanti ai piloti della MotoGP e a vari vip tra cui comici famosi.

Così è stato il debutto della Burasca 1200, la special realizzata a partire dalla Honda VFR 1200 che Aldo Drudi sognava di fare sin da bambino.

Aldo Drudi, conosciuto soprattutto per essere il designer dei caschi di Valentino Rossi, è uno dei figli più illustri della “terra dei motori”, l’Emilia Romagna: non c’è da stupirsi, quindi, se nel foyer del teatro riminese c’erano molte delle figure più note del paddock della MotoGP: da Ciabatti e Tardozzi della Ducati a Meregalli della Yamaha, passando per Carlo Fiorani di Honda (partner dell’iniziativa) e Paolo Simoncelli e anche molti volti noti della tv e della comicità come Paolo Cevoli, Sergio Sgrilli o Fabio De Luigi.

La Burasca è una moto che guarda al futuro nei componenti ma che ha radici ben salde sul presente, con qualche richiamo al passato. La linea è “futuristica” ma non troppo, perché per Drudi è importante far capire da dove si è partiti per arrivare fino alla versione definitiva. Molto importante è stato il tempo utilizzato per dare il giusto peso all’ergonomia generale, alla posizione di guida (più avanzata rispetto alla VFR standard) e alla manovrabilità del mezzo.

ZADI ha orgogliosamente partecipato a questo futuristico progetto fornendo alcuni componenti per l’illuminazione da applicare su questo splendido esercizio di design.

By | 2018-05-03T09:38:54+00:00 maggio 20th, 2016|Novità|